Associazione vittime della strada
Clicca
Sassuolo: Silhouettes noir, il 20 febbraio la prima posa dell'anno
Prima messa in opera di Silhouettes a Sassuolo a cura dell'AIGVS e delle scuole E. Morante e D. Magnani.
anteprima.asp



L’AIGVS, associazione italiana giovani vittime della strada, in collaborazione con le Scuole di Sassuolo (E. Morante – D. Magnani), procederà alla prima messa in opera dell’Anno scolastico 2008/2009 di Silhouettes per le strade, venerdì 20 febbraio, partendo alle ore 8,10 dall’Istituto E.Morante di Sassuolo.

Entro la fine dell’anno scolastico
saranno installate altre 12 Silhouettes.

Il
Presidente Sottolinea la grande sensibilità di alcune famiglie colpite: “Sono proprio loro – dice - a segnalare e chiedere la installazione delle sagome”. Le Scuole ed in particolare i ragazzi sono molto sensibili al tema e credono fermamente che i messaggi siano indispensabili e forti. Difatti gli slogan citati sulle sagome sono il prodotto dell’elaborazione del progetto “Salviamone almeno Uno” svolto nelle classi degli Istituti del Distretto.

Alla messa in opera saranno presenti:
Maurizio Guaitoli, Assessore Provinciale, Antonietta Vastola, assessore alla Pubblica Istruzione di Formigine, Stefano Cardillo, assessore alla Pubblica Istruzione di Sassuolo.